Fandom

Cantanti Wiki

Shakira

197pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

Shakira Isabel Mebrak Ripoll, conosciuta anche come Shakira (Barranquilla, 2 febbraio 1977), è una cantautrice, attrice, ballerina e produttrice discografica colombiana.[1] Annoverata tra i principali esponenti del pop latino, ha debuttato nel mercato discografico latinoamericano nel 1996, dominandone la scena per oltre un decennio. Nel 2001 ha conseguito successo mondiale con l'album Laundry Service, che ha venduto più di 13 milioni di copie piazzandosi tra i 100 album più venduti di sempre.[1] Due volte vincitrice del Grammy Award e 10 volte del Latin Grammy Award, è inoltre considerata l'artista musicale colombiana di maggior successo commerciale di tutti i tempi ed è la seconda più importante cantante latina di maggior successo dopo Gloria Estefan, con più di 70 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. Shakira ha avuto un ruolo di apripista per l'intera categoria degli artisti sudamericani, essendo la prima e l'unica cantante dell'America Latina ad aver raggiunto il primo posto nelle classifiche nazionali dell'Australia, del Regno Unito e degli Stati Uniti d'America.[1]

Biografia

Primi anni

"La bimba cominciò ad ossessionarsi con la scienza, finché non supposi che sarebbe diventata una ricercatrice, però dopo si chiuse nella sua cameretta notte e giorno a scrivere racconti e poesie. Ci ingannò di nuovo quando pensammo di aver avuto una figlia scrittrice, finché ho scoperto che questo della scrittura non era che il primo passo e ciò che lei stava scrivendo erano i testi delle sue canzoni. "
―La madre di Shakira
Shakira è nata il 2 febbraio 1977 a Barranquilla, una località portuale della Colombia sul Mar dei Caraibi, considerata una vivacissima città di danze e colori in occasione del suo noto Carnevale.[1] La famiglia di Shakira è composta dal newyorkese William Mebarak Chadid, scrittore e gioielliere di origini libanesi, e da Nidia del Carmen Ripoll Torrado, colombiana. Già da piccolissima ha incominciato a coltivare l'interesse per lo spettacolo: all'età di 5 anni ha rivelato la sua predisposizione alle danze e ai canti arabi. Secondo quanto racconta sua madre, Shakira da bambina amava scrivere, infatti il primo regalo che Shakira ha ricevuto dal padre William Mebarak è stata una macchina da scrivere, con la quale lei ha iniziato a scrivere le sue prime canzoni e poesie, al che alla famiglia è venuto il sospetto che volesse diventare una scrittrice.[1]

Compose la sua prima canzone a otto anni, intitolata Tus gafas oscuras (trad. I tuoi occhiali scuri) e dedicata a suo padre. È stato proprio quest'ultimo che ha lanciato la figlia nel mondo della televisione, facendola apparire in trasmissioni sia televisive che radiofoniche. Da allora la giovane Shakira si è impegnata sempre di più: nel 1983 ha partecipato al concorso per giovani talenti musicali In cerca di un artista bambino (Buscando Artista Infantil), trasmesso dall'emittente colombiana Telecaribe.[1] Ha vinto il concorso anche nei tre anni successivi. A 11 anni ha imparato a suonare la chitarra. Molte delle sue prime canzoni avevano uno sfondo autobiografico: la più importante è stata quella scritta per il fratello morto in un incidente stradale, episodio che ha rappresentato la maggiore amarezza durante l'infanzia della bambina.[1]

Debutto in televisione

Anche il ballo, sin dall'infanzia, fu una componente fondamentale dell'educazione dell'artista colombiana: da giovane, in uno dei ristoranti mediorientali preferiti di suo padre, Shakira ha sentito per la prima volta la cosiddetta darabouka, peculiare tamburo dal suono ruvido di cui fanno largo uso le melodie arabe e persiane; è salita sopra il tavolo per danzare, riscuotendo gli applausi dei proprietari del locale. Come artista precocissima, Shakira ha avuto la prima delusione quando, a 10 anni, è stata esclusa dal coro scolastico perché la sua voce era considerata "come quella di una capra".[1] Di contro sono state tante le soddisfazioni visto che la signorina Mebarak è diventata una vera e propria celebrità locale, e ha potuto conoscere le persone che l'avrebbero lanciata a livello nazionale: innanzitutto la produttrice di teatro Monica Ariza, la quale, durante un volo aereo, ha convinto Ciro Vargas della Sony Music colombiana a fare un provino a Shakira, permettendole così di essere immediatamente presa. All'epoca la giovane cantante, come ha rivelato in successive interviste, amava ascoltare Led Zeppelin, Beatles, The Police, Cure e Nirvana.[1]

Primi due album

Shakira peligro album disco.jpg

Peligro fu il secondo album di Shakira.

A 13 anni si è trasferita a Bogotá, capitale della Colombia, e alle spalle aveva numerosi brani scritti sin da quando aveva otto anni. La passione per il canto e per la musica l'ha portata ad incidere il primo disco nel 1991, a 14 anni. Il disco, intitolato Magia e pubblicato dalla Sony Music Colombia, ha ottenuto discreti consensi sia da parte della critica sia da parte del pubblico nel suo Paese.[1] Inoltre, ha cominciato ad imporla all'attenzione degli esperti, che la segnalarono al Festival OTI tenutosi quell'anno in Spagna come rappresentante della Colombia. Al festival non ha potuto però partecipare giacché non raggiungeva l'età minima di 16 anni per l'ammissione. Il suo secondo album, Peligro (trad. Pericolo), non ha riscosso un particolare successo. Successivamente, le è stata assegnata una parte in una telenovela colombiana, El Oasis nel 1994.[1]

Video

full04:29

Pitbull - Get It Started ft. Shakira

full

Galleria

Note

  1. 1,00 1,01 1,02 1,03 1,04 1,05 1,06 1,07 1,08 1,09 1,10 Shakira su Wikipedia

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale