FANDOM


Laura Pausini (Faenza, 16 maggio 1974) è una cantautrice italiana. Iniziò la sua carriera nel 1993, vincendo il Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con il brano La solitudine. Raggiunse il mercato discografico internazionale, soprattutto in numerosi paesi dell'Europa e dell'America Latina, incidendo brani in spagnolo, portoghese, inglese e francese.[1]

Viene descritta come un mezzosoprano con una voce classica e potente. Grazie alla sua voce, è stata paragonata dai critici musicali a vari artisti di sesso femminile, tra cui Celine Dion, Mariah Carey e Barbra Streisand.[1] All'inizio della sua carriera, venne descritta dalla critica musicale come un idolo degli adolescenti cantando principalmente problemi e storie d'amore adolescenziali. Spesso le sue canzoni vengono considerate dai critici malinconiche.[1] A partire dal 1998 con l'album La mia risposta i critici musicali italiani hanno iniziato a considerarla come una cantante più matura, lodando la sua semplicità e la sua voce. La sua musica si basa principalmente sulla tipica melodia italiana ma il suo stile musicale si è evoluto nel corso della sua carriera con influenze di vari generi, tra cui musica latina, musica soul e musica rock.[1]

La Warner Music Italia, attesta che Laura Pausini abbia venduto oltre 45 milioni di dischi, mentre le stime di vendita della RAI affermano che la cantante abbia sorpassato le 70 milioni di copie vendute nel mondo tra album e singoli.[1] Nella sua carriera ottenne tra i più prestigiosi riconoscimenti internazionali, compresi un Grammy Award, vinto l'8 febbraio 2006 nella categoria Miglior album Pop latino dell'anno con Escucha e tre Latin Grammy Awards nella categoria Miglior album Pop femminile, vinti nel 2005 con Escucha, nel 2007 con Yo canto e nel 2009 con Primavera anticipada. Nel 2006 venne insignita del titolo di Commendatore della Repubblica Italiana.[1]

Biografia

Primi anni

Laura Pausini nacque a Faenza in provincia di Ravenna, e cresce a Solarolo. Fu la primogenita del cantante di pianobar Fabrizio Pausini (che usava lo pseudonimo di Les Copains Music Show) e della maestra d'asilo Gianna Ballardini, ed ha una sorella di nome Silvia, più piccola di tre anni. Pur non avendo mai preso lezioni di canto, si esibì fin da piccola nel coro della chiesa.[1] Il giorno del suo ottavo compleanno, avendolo richiesto al padre come regalo, esordisce come cantante al ristorante Napoleone di Bologna, cantando Dolce Remì, sigla del cartone animato Remì le sue avventure, ed inizia ad affiancare il padre in numerose serate di pianobar lungo tutta la riviera romagnola.[1]

Nel 1987, a 13 anni, registra I sogni di Laura, un demo contenente 8 cover e 5 inediti scritti dalla giovanissima cantante, ma firmati ufficialmente dal padre per questioni legali. La raccolta venne prodotta e realizzata da Fabrizio Pausini, allo scopo di pubblicizzare le esibizioni in duo con la figlia, perciò venne distribuita solamente in occasione degli spettacoli del duo; non fu dunque considerata parte della discografia ufficiale della cantante.[1] Nel frattempo partecipò ad alcuni concorsi canori in Emilia-Romagna, incoraggiata dal padre che nel 1991, a sua insaputa, la iscrive al Festival di Castrocaro; qui supera con successo le selezioni con il brano New York, New York ma non accede alla finale.[1]

Sempre nello stesso anno insieme al padre, durante una serata di pianobar, registrano un nuovo demo di cover intitolato L'immenso. Nel 1992 vince il concorso televisivo Sanremo famosi con il brano Si sta così (scritto per lei da due giovani autori di Rimini) e, secondo il regolamento, si aggiudica la possibilità di partecipare al Festival di Sanremo dello stesso anno, cui in realtà non verrà mai convocata.[1] Tuttavia, grazie agli sforzi dei suoi primi produttori Marco Marati e Angelo Valsiglio, che la presentarono a numerosi provini per varie case discografiche, la Warner Music Italy diretta da Fabrizio Giannini le offrì un contratto e la possibilità di lavorare ad un progetto discografico, sotto il marchio CGD.[1]

Note

  1. 1,00 1,01 1,02 1,03 1,04 1,05 1,06 1,07 1,08 1,09 1,10 1,11 Laura Pausini su Wikipedia

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.